Sartori Ambiente in qualità di partner storico, augura a Contarina ogni successo per i progetti futuri e di raggiungere l’obiettivo prefissato per il 2022 del 96,7 % di raccolta differenziata. Contarina infatti sostiene e basa il proprio modello di gestione dei rifiuti sul paradigma economico definito oggi “Economia Circolare”. La raccolta differenziata è solo il primo pilastro dello sviluppo di un circuito produttivo, dove i rifiuti sono una risorsa da riciclare per recuparare materie prime da reimmettere nel mercato e dove nulla viene sprecato.

Scarica la locandina.