“Infographic – Bioplastics: a case study of Bioeconomy in Italy” illustra il caso studio italiano nel promuovere un nuovo modello di sviluppo economico incentrato sulla creazione di filiere integrate, sulla realizzazione di bioraffinerie, sull’espansione delle raccolte differenziate in collegamento con l’utilizzo di bioplastiche biodegradabili e compostabili. Il video si focalizza sul ruolo pionieristico dell’Italia nel varare una normativa volta a ridurre il consumo di sacchetti monouso, e che ha avuto rilevanti impatti positivi non soltanto dal punto di vista ambientale, ma anche da quello economico e sociale.
L’infografica racconta in modo semplice ed efficace l’esperienza italiana nel campo della bioeconomia raccolta anche nel volume del Kyoto Club “Bioplastiche: un caso studio di bioeconomia in Italia”, curato da Walter Ganapini ed edito da Edizioni Ambiente, con il supporto del Ministero dell’Ambiente.